Ultima modifica: 28 Febbraio 2021

226-Oltre la distanza, insieme per la legalità attraverso il cinema; primo percorso di riflessione sulla tematica: Estorsione e usura- Ringraziamenti del D.S.

Agli alunni e per tramite alle loro famiglie

A tutto il personale della scuola

Dell’I.I.S. “F. Redi”.

 

Circolare nr. 226 del 27/02/2021

 

Oggetto: Oltre la distanza, insieme per la legalità attraverso il cinema; primo percorso di riflessione sulla tematica: Estorsione e usuraRingraziamenti del D.S.

 

 

Educare alla legalità per valorizzarne l’azione “liberante”, per lasciarsi conquistare dalla bellezza dell’impegno per il bene comune, per ringraziare, seguendone le orme, quanti si sono spesi e continuano a spendersi nella lotta contro ogni forma di mafia, corruzione, sfruttamento, terrorismo, indifferenza.

L’I.I.S.S. “F. Redi”, ancora una volta, luogo dove si espandono le libertà individuali di ciascuno e di ciascuno in relazione…

Ringrazio tutti gli studenti, presenti fisicamente e virtualmente, protagonisti indiscussi dell’evento: a voi, cari ragazzi, affidiamo con fiducia la costruzione dello spazio mentale e fisico del cambiamento; ringrazio il Dott. Ardita per aver dedicato tempo, attenzione, competenza alla nostra Comunità scolastica; ringrazio i nostri due “giovani tecnici”, S. Ciraudo ed E. Urso, e quanti li hanno affiancati, in modo particolare il Prof. Scuderi e il Prof. Nicotra, per aver reso  fruibile l’incontro anche “a distanza”; ringrazio, tra le Autorità intervenute,  il Sindaco di Belpasso, Daniele Motta, il Presidente del Consiglio, Prof.ssa Vinci,  l’Arma dei Carabinieri; ringrazio il Presidente del Consiglio di Istituto, Sig.ra Tomasello, per aver sostenuto l’iniziativa e confermato, ancora una volta, la fiducia, propria e di tutti i genitori che rappresenta,  verso la nostra Istituzione scolastica; ringrazio il Prof. Baudo per aver reso ancor più accogliente la nostra Aula Magna “colorandola” con il “verde” delle sue  piante e dei suoi fiori, segno tangibile di indubbia  funzione estetica, ma anche  del nostro impegno culturale e didattico per un futuro sempre più green; ringrazio il Prof. Treno per la presenza proattiva, costante e affidabile e, con lui, tutti i Docenti presenti in sala e nelle aule virtuali; ringrazio il D.S.G.A., Avv. Barbara Bagnato, per  aver apportato, mediante il suo intervento, un significativo contributo in termini di sensibilità, professionalità  e competenza; ringrazio l’Avv. Guarnera e il Dott. Chiaramonte per la confermata collaborazione resa a titolo personale e a nome delle Associazioni che rappresentano(Antimafia e Legalità- Cinemaset); ringrazio il nostro Ufficio Stampa e i giornalisti delle emittenti locali presenti, per aver assunto il prezioso compito  di diffondere  il senso profondo del pensare e dell’agire della nostra Comunità educante.

Ringrazio, in maniera speciale e sentita, la Prof.ssa Fazzio, per l’impegno, la competenza e la dedizione mostrati nell’aver promosso, curato, organizzato e condotto, in maniera encomiabile e con autentica passione, quello che vuole essere il primo di una serie di eventi.

E ringrazio anche quanti, tra il personale A.T.A., nell’ombra del “dietro le quinte”, hanno reso il proprio servizio per la riuscita dell’incontro. Perché in questa cornice di senso, a dominare la scena e a fare la differenza è proprio quel “Noi” che ci rende “Comunità”, pluralità in integrazione, frutto prezioso della ricerca continua di interdipendenza, reciprocità, condivisione, elaborazione collettiva. Grazie a tutti per la mirabile testimonianza resa.

 

Con sincera gratitudine, il DS dott.ssa Giuseppa Morsellino.




Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie! <br />Cliccando qualsiasi link su questa pagina si autorizza l'utilizzo dei cookie. No, dammi maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi