Ultima modifica: 9 Ottobre 2019

31 – Elezioni rappresentanti componente alunni nel Consiglio d’Istituto (2019/20) – Elezioni consulta provinciale studentesca (Biennio 2019/2021).

Al Personale Docente;
Agli studenti e alle famiglie per il loro tramite;
Al Personale ATA;
Al Direttore dei S.G.A.;
all’albo;
al sito WEB
dell’I.I.S. “Francesco Redi”
di Paternò –  Belpasso – Biancavilla

 

Circolare n. 31 del 09/10/2019

Oggetto: Elezioni rappresentanti componente alunni nel Consiglio d’Istituto (2019/20) – Elezioni consulta provinciale studentesca (Biennio 2019/2021).

Sono indette le elezioni dei seguenti organi collegiali:

  • Elezione Rappresentante componente alunni nel C.I. e alunni Consulta Provinciale Studentesca

Le elezioni sono fissate secondo il seguente calendario:

  1. Mercoledì 30 ottobre: Rappresentanti componente alunni C.I. e Rappresentante alunni Consulta Provinciale Studentesca secondo le seguenti indicazioni:
  • Le liste elettorali potranno essere presentate, utilizzando esclusivamente i moduli pubblicati sul sito della scuola nella sezione modulistica a partire dalle ore 9:00 del 14 ottobre 2019 fino alle ore 12:00 del 21 ottobre 2019 presso la Vicepresidenza.

Non saranno accettate le liste:

– presentate con moduli diversi da quelli predisposti dall’Istituto,

– presentate prima del 14 ottobre e/o pervenute dopo le ore 12:00 del 21 ottobre

Nello stesso giorno di scadenza per la presentazione delle liste dei candidati e subito dopo le ore 12,00 la Commissione Elettorale verificherà la validità delle liste presentate e pubblicherà all’albo della scuola l’elenco dei candidati ammessi.
La campagna elettorale per l’elezione dei rappresentanti di tutte le componenti al Consiglio d’Istituto si potrà svolgere unicamente dal giorno 14 ottobre fino al giorno 28 ottobre.

Si ricordano brevemente le principali indicazioni ministeriali per la presentazione delle liste.
Per il rinnovo della componente studenti nella Consulta Provinciale si ricordano le modalità e le scadenze previste:

  • Tutte le liste dei candidati devono essere contrassegnate da un motto
  • Le liste possono comprendere un numero di candidati fino al doppio del numero dei rappresentanti da eleggere (massimo 4 candidati) e deve essere presentata con firme autenticate, (possono essere autenticate dal Dirigente Scolastico).
  • La lista deve essere presentata da un numero minimo di 20 studenti.
  • I presentatori di lista non possono essere candidati.
  • Non si può essere presentatori o candidati di più liste.
  • I componenti della Commissione elettorale possono sottoscrivere le liste dei candidati ma non essere candidati.
  • La regolarità della lista è soggetta al controllo della Commissione elettorale.
  • La lista sarà contrassegnata da un numero romano in base all’ordine di presentazione della stessa alla Commissione Elettorale e dovrà essere presentata personalmente da uno dei firmatari.
  • Nella scheda si può esprimere una sola preferenza.
  • Tutti gli Studenti sono elettori ed eleggibili;
  • L’elezione avviene a scrutinio segreto.

Per il rinnovo della componente studenti nel Consiglio di Istituto si ricordano le modalità e le scadenze previste:

  • Sono da eleggere n. 4 (quattro) rappresentanti degli alunni che dureranno in carica per l’a.s. 2019/20.
  • Ogni lista può contenere fino al doppio del numero dei candidati da eleggere.
  • Ciascuna lista deve essere presentata da almeno 20 elettori.
  • Le firme dei candidati e quelle dei presentatori della lista dovranno essere autenticate dal Dirigente Scolastico o da un suo delegato, previa esibizione di documento di riconoscimento o mediante conoscenza diretta.
  • Ciascuna lista dovrà essere contraddistinta da un MOTTO.
  • Le liste saranno numerate progressivamente secondo l’ordine di presentazione.
  • Su ciascuna scheda elettorale non si possono esprimere più di due voti di preferenza.
  • L’apposizione di altre preferenze determina l’annullamento della scheda.
  • La propaganda elettorale è consentita fino al 2° giorno antecedente a quello fissato per le votazioni; a questo scopo si autorizzano le assemblee degli studenti previa richiesta al Dirigente Scolastico.
  • È consentita, nei giorni precedenti le elezioni, la distribuzione nei locali dell’Istituto di scritti relativi ai programmi.

Su ciascuna scheda elettorale non si possono esprimere più di due voti di preferenza.
L’apposizione di altre preferenze determina l’annullamento della scheda.

PROPAGANDA ELETTORALE

L’illustrazione dei programmi può avvenire solo a cura dei presentatori di lista, dei candidati, e solo per le rispettive categorie. Per l’affissione dei programmi elettorali è disponibile, sia in sede centrale che succursale, la bacheca dell’atrio. E’ consentita inoltre la distribuzione di scritti relativi ai programmi, avendo cura di non disturbare il normale svolgimento delle attività didattiche. In particolare tale attività è consentita all’ingresso e al termine delle lezioni e durante l’intervallo. Le richieste per le riunioni nella scuola in orario extrascolastico dovranno essere presentate al Dirigente Scolastico almeno 5 giorni prima della data di scadenza della propaganda.

La Dirigente Scolastica
dott.ssa Giuseppa Morsellino
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi e per gli effetti dell’art.3 comma 2 D.Lgs 39/93




Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!
Cliccando qualsiasi link su questa pagina si autorizza l'utilizzo dei cookie. No, dammi maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi